Innamorati a Milano

A Milano fa freddo. Ma non si può vivere chiusi in casa. Perciò sabato pomeriggio siamo usciti sul tardi per fare due passi e respirare un po’ all’aria aperta. Nel buio della sera attraversiamo una bella ex piazza, una delle tante che esistono oggi in città, strappate per anni alla gente del quartiere fino a che il mega parcheggio sotterraneo non sia pronto e gli sparuti alberelli di nuova piantumazione servano ad ingentilire il cemento. E spingendo il passeggino mi imbatto in questo foglio A4, semplice, pulito, scritto a mano e attaccato con lo scotch al reticolato del cantiere.

Continua la lettura →

Guerrilla-Art

L’altro giorno ho messo alla gogna l’orrenda pubblicità che nasconde ai milanesi l’arco di Porta Romana. Oggi invece voglio mostrarvi come a parer mio si possa "vestire" la propria città con abiti più degni e divertenti: http://www.ninjamarketing.it/2008/10/05/street-art-guerrilla-come-le-strade-diventano-street-museum/ .

Continua la lettura →

La casa di carta

  Metti caso che stai cercando casa.

Continua la lettura →

Ma secondo voi…

Continua la lettura →

A Milano, oggi

Vedo un ragazzo ben vestito portare il suo cane a fare i bisogni su un’aiuola dei giardinetti accanto alla scritta "Vietato ai cani". Gli chiedo cosa stia facendo, ma lui, sicuro, mi risponde che sono io a non farmi i c***i miei.

Continua la lettura →